Premio Cimitile 2018 XXIII Edizione - Messa in onda della serata finale di premiazione sul circuito televisivo nazionale TV2000, Sky 140, in streaming sul sito www.tv2000.it/live e su vari circuiti televisivi interregionali

La Fondazione Premio Cimitile comunica che la serata finale di premiazione della XXIII edizione andrà in onda MARTEDÌ 31 LUGLIO ORE 23,20 sul circuito televisivo nazionale TV2000, l’emittente della conferenza Episcopale italiana (TV2000 è visibile sul digitale terrestre canale 28, sul satellite 140 SKY e in streaming sul sito www.tv2000.it/live). A seguire su vari circuiti televisivi interregionali:

 

MARTEDI’ 31 LUGLIO Ore 23,20 TV2000, SKY 140 e Streaming su www.tv2000.it/live

GIOVEDI’ 2 AGOSTO Ore 21,10 TELE A

VENERDI’ 3 AGOSTO Ore 18,40 TELECOLORE
MERCOLEDI’ 8 AGOSTO Ore 23,40 NAPOLI CANALE 21
GIOVEDI’ 9 AGOSTO Ore 21,00 IRIDE (Canale 196)
VENERDI’ 10 AGOSTO Ore 22,30 TELE A+ (Canale 79)
DOMENICA 12 AGOSTO Ore 21,30 TELE A+ (Canale 79)

 

Con la partecipazione di personalità del mondo culturale, politico e soprattutto accademico di livello nazionale ed internazionale, si è conclusa, con la consegna dei “Campanili d’argento” nel complesso delle basiliche paleocristiane di Cimitile la XXIII edizione della rassegna letteraria organizzata dall’omonima Fondazione, presieduta da Felice Napolitano e il supporto dei soci fondatori Regione Campania, Città Metropolitana di Napoli, Comune di Cimitile, Associazione Obiettivo III Millennio.

Dopo una settimana intensa di arte, cultura, religione, storia, riscoperta del patrimonio pubblico, densa di eventi, letteratura, convegni internazionale di studi, spettacoli, musica, presentazioni di libri, momenti di riflessioni, che ha visto una grandissima partecipazione di pubblico, sabato 16 Giugno sul palco, nella splendida cornice delle Basiliche paleocristiane, sono stati premiati i vincitori, selezionati dal comitato scientifico presieduto da Ermanno Corsi, durante la serata presentata da Eleonora Daniele di Rai 1.

Migliore opera inedita del genere narrativo: Rita Muscardin: “Lei mi sorride ancora”. Il lavoro è stato pubblicato sul territorio nazionale a cura della casa editrice "Guida" di Napoli. Migliore opera edita di narrativa: Sara Rattaro, “Uomini che restano” – Sperling & Kupfer.  Migliore opera edita di attualità: Mario Giordano “Avvoltoi. L’Italia muore loro si arrichiscono” - Mondadori. Migliore opera edita di saggistica: Alessandro Barbano, “Troppi diritti” – Mondadori. Migliore opera edita archeologia e cultura artistica in età Paleocristiana e Altomedievale: Matteo Braconi, “Il mosaico del catino absidale di S. Pudenziana” – Tau Editrice. Premio Giornalismo “Antonio Ravel” a Carlo Verna, Presidente nazionale dell’Ordine dei Giornalisti. Premio Speciale ad Alessandro Pansa, Prefetto, Direttore Generale del DIS.

Sul palco si è esibita anche l’orchestra diretta dal maestro Stefano Fonzi, i cantanti Red Canzian, Anna Merolla, Luca Barbarossa, Valeria Altobelli, il chitarrista Espedito De Marino, il sassofonista Mimmo Malandra, l’organettista Ambrogio Sparagna, gli attori Patrizio Rispo e Beatrice Aulisi. 

Edizione insignita, anche quest’anno, con una medaglia del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, all’insegna del riscatto culturale di un intero territorio che rivendica la sua rinnovata identità locale, cristiana e culturale. L'iniziativa, vanta autorevoli patrocini: Presidenza del Consiglio dei Ministri, Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Curia Vescovile della Diocesi di Nola.

 

Please reload

News importanti

Il Premio Cimitile ritorna a Milano

07/10/2019

1/3
Please reload

News recenti
Please reload

Archivio
Please reload

Tags
Please reload

Seguici
  • Facebook Basic Square