top of page
  • Fondazione Premio Cimitile

“Campania Felix. Festival della letteratura per ragazzi”. Dal 15 al 16 nelle basiliche paleocristiane di Cimitile



Campania Felix. Festival della letteratura per ragazzi”. Dal 15 al 16 Maggio studenti provenienti da tutta la Campania parteciperanno alla premiazione delle borse di studio, incontri con autori, laboratori didattici, master class, e faranno da giuria per scegliere il vincitore di Campania Felix. Letteratura Festival 2024


“Campania Felix. Festival della Letteratura per ragazzi”: l’edizione 2024 apre i battenti il 15 maggio. Con l’inaugurazione che si terrà alle 17,00 nelle basiliche paleocristiane di Cimitile, prende il via un’iniziativa culturale che si concluderà il 16 maggio e che coinvolge gli alunni di 22 scuole della Campania. L’evento è promosso dalla Fondazione Premio Cimitile e dall’associazione Obiettivo Terzo Millennio.


Il Festival, unico nel suo genere in Campania, aprirà i battenti con la premiazione della borsa di studio “Lettura e scrittura creativa, la fiaba più bella, il racconto più bello”, dedicata al Dott. Felice Dichiarante, rivolta a tutte le scuole Secondarie di I e II grado della Regione Campania con l’obiettivo di avvicinare ragazzi e giovani alla lettura e alla scrittura.


Nell’arco dei due giorni ci saranno incontri con autori, laboratori di lettura e scrittura creativa, il Festival incontra la scuola, musica, spettacolo, con la partecipazione delle scuole della Campania e di 22 scuole del territorio partner del Festival. Saranno coinvolti i ragazzi, che leggeranno i libri e faranno parte della giuria e nella serata conclusiva giovedì 16 Maggio assegneranno alla migliore opera inedita di narrativa per ragazzi, il Premio “Campania Felix. Letteratura Festival 2024” e la pubblicazione dell’opera su tutto il territorio nazionale a cura della Casa Editrice Medusa.


Il Festival si pone come obiettivo la promozione e lo sviluppo del piacere della lettura, con l’intento di riavvicinare i giovani studenti e la gente comune al libro e alla letteratura. Ma anche la promozione culturale, la conoscenza e la valorizzazione delle bellezze artistiche e paesaggistiche del territorio, in quanto il libro costituisce la base per ogni arricchimento sociale e culturale, senza il quale, difficilmente si raggiungono risultati sul piano sociale, quindi, sempre libro e cultura devono camminare di pari passo.


L'iniziativa, vanta autorevoli patrocini: Ministero dell’Istruzione e del Merito Ufficio Scolastico della Regione Campania, Regione Campania, Città Metropolitana di Napoli, Comune di Cimitile, Curia Vescovile della Diocesi di Nola.

Comments


News importanti
News recenti
Archivio
Tags
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook App Icon
  • IG
  • YouTube Social  Icon
bottom of page