• Fondazione Premio Cimitile

Valorizzazione dei beni culturali per lo sviluppo turistico ed economico del nostro territorio


Ieri, lunedì 13 giugno, alla 27esima edizione del Premio Cimitile si è parlato di valorizzazione dei beni culturali quale condizione necessaria per lo sviluppo turistico ed economico del nostro territorio. In tale direzione, la Fondazione Premio Cimitile, in collaborazione con la Soprintendenza A.B.A.P. per l’Area Metropolitana di Napoli, il Comune di Cimitile e la Curia vescovile di Nola, ha finanziato il restauro degli affreschi della Cappella di S. Calionio nella basilica di San Felice. Il recupero e la valorizzazione del patrimonio archeologico e storico artistico di Cimitile è un obiettivo fondamentale della Fondazione per il rilancio del complesso basilicale.

Il futuro deve essere quello di mettere insieme istituzioni, associazioni e imprenditori del territorio per creare una #CabinadiRegia che si occupi di marketing turistico culturale per promuovere le bellezze artistiche, paesaggistiche ed enograstronomiche del nostro territorio.


I lavori di restauro e l'importanza della raffigurazione sono stati illustrati dal Dott. Mario Cesarano (Soprintendenza A.B.A.P. per l’Area Metropolitana di Napoli) e dalla Dott.ssa Tonia Solpietro (Direttore Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Nola).


Nella seconda parte del convegno, «La promozione dei beni culturali: Governance e attuazione nel territorio nolano tra turismo religioso e archeologico», sono stati trattati i temi della promozione turistica dell'Agro nolano. In tal senso, il presidente della Fondazione Premio Cimitile, Felice Napolitano, moderatore della tavola rotonda, ha avanzato la proposta di creare la suddetta Cabina di Regia a partire dal tavolo dei relatori presenti, considerato che si aspetta tale struttura da alcuni decenni. Tutti gli intervenuti sono stati d'accordo in tal senso, fissando un appuntamento per le prossime settimane, vista l'ormai improrogabile necessità della creazione di una tale organizzazione sul territorio, che metta insieme enti pubblici, privati e associazioni col fine di occuparsi del marketing turistico/culturale per la promozione del nostro territorio.


Hanno partecipato al convegno: Andrea Tavolario (Vice Sindaco del Comune di Cimitile); Dott. Mario Cesarano (Soprintendenza A.B.A.P. per l’Area Metropolitana di Napoli); Dott.ssa Tonia Solpietro (Direttore Ufficio Beni Culturali della Diocesi di Nola); Avv. Giuseppe Iossa (Sindaco di Marigliano); On. Dott. Gianfranco Nappi (Direttore Infiniti Mondi); Dott. Vincenzo Caprio (Amministratore Unico Agenzia Area Nolana).


In conclusione, dalla tavola rotonda è emersa chiara la volontà da parte di tutti i partecipanti di raggiungere l'obiettivo indicato entro la fine del 2022.


E' online il programma completo del #PremioCimitile2022 https://www.fondazionepremiocimitile.it/programma-2022

News importanti
News recenti
Archivio
Tags
Non ci sono ancora tag.
Seguici
  • Facebook App Icon
  • IG
  • YouTube Social  Icon